Tre nappe

Datazione

1890-1930

Tipo

Tessili

Inventario

2962

Descrizione

Tre applicazioni a forma di nappa, con testa piatta composta da diversi intrecci di filati neri e pendenti
di diverse forme.

Stato Conservazione

Molto buono

Osservazioni

Il pezzo fa parte di una corposa donazione che comprende bijoux in french jet e vetro nero, unitamente a bottoni, fibbie, spilloni, tessili e altri accessori da abbigliamento in materiali vari (invv. 2941-2997); si tratta della collezione che Luigia Giordano Sirotti (1925-1990), madre della donatrice, riunì acquistando gli oggetti presso antiquari e mercatini.

La prima nappa presenta testa piatta e quadrata a intreccio, coi bordi sottolineati da elementi lignei allungati ricoperti; il pendente vede una sequenza di tre sfere, due delle quali avvolgono una perla lignea, un cilindro realizzato da cordini intrecciati e un’ultima perla ricoperta da cui si dipartono 22 cordoncini lunghi e 6 più corti, questi ultimi composti da nove sferette e un elemento a goccia ricoperti.

La seconda nappa ha testa circolare con intreccio a raggiera che parte da un elemento centrale rigido rotondo; il pendente si sviluppa in quattro cascate di quattro cordincini ognuna, intervallata da due elementi trasversali e chiusa da una applicazione rettangolare da cui si dipartono tre nappe di cordoncini.

La terza nappa è costituita da una ampia testa a base circolare e un elaborato intreccio terminante in un cappio da cui parte una nappa a frangia, trattenuta alla base da un elemento ligneo.

Acquisizione

Donazione Elisabetta Sirotti Tranchina in ricordo di Luigia Giordano Sirotti (2024)

Provenienza

Collezione Luigia Giordano Sirotti

Collocazione

Deposito