Due applicazioni per abiti femminili

Datazione

1890-1930

Tipo

Varie

Inventario

2965

Materiale

french jet e tulle

Descrizione

Le due applicazioni per abito da donna presentano ognuno tre decorazioni in french jet sfaccettato, poste su un pavè di piccoli elementi parimenti in french jet su una base in tulle meccanico.

Misure

2965/1:
cm 11,5×6,5 circa
2965/2:
cm 21×5 circa

Stato Conservazione

Sul retro dell’inv. 2965/1 il tulle lascia comparire in alcuni punti l’anima rigida; l’applicazione a goccia mostra alcune piccole lacune lungo i bordi. L’elemento in french jet del primo e alcuni elementi a piramide del secondo presentano segni e sbeccature.

Osservazioni

Il pezzo fa parte di una corposa donazione che comprende bijoux in french jet e vetro nero, unitamente a bottoni, fibbie, spilloni, tessili e altri accessori da abbigliamento in materiali vari (invv. 2941-2997); si tratta della collezione che Luigia Giordano Sirotti (1925-1990), madre della donatrice, riunì acquistando gli oggetti presso antiquari e mercatini.

La prima applicazione (inv. 2965/1), posta su una base rigida, presenta un elemento centrale in french jet sfaccettato con due estremità quadrilobe e due mandorle sfaccettate sistemate simmetricamente ai lati; il pavè si compone principalmente di piccoli cilindri, mentre intorno ai tre elementi principali e lungo il bordo corre una striscia composta da sfere sfaccettate. La rigidità del pezzo e la sua forma compatta, con punta rivolta verso il basso, ne suggerisce l’utilizzo in cintura o come parte centrale di uno scollo.

Il secondo pezzo (inv. 2965/2) si allunga in una lunga forma a goccia con base di piccoli cilindri lisci su tulle, a cui si sovrappongono verticalmente tre decorazioni a base quadrata, ognuna composta da quattro elementi piramidali; l’utilizzo di sei elementi semisferici e sfaccettati a completamento del pavè, poco coerenti con il resto, sembra suggerire un intervento successivo.

Acquisizione

Donazione Elisabetta Sirotti Tranchina in ricordo di Luigia Giordano Sirotti (2024)

Provenienza

Collezione Luigia Giordano Sirotti

Collocazione

Deposito