Home/Opere/Lastra e stampa raffiguranti Paolo Toschi
Autore: Carlo Raimondi (Bocche di Cattaro, 1809 - Parma, 1883)

Lastra e stampa raffiguranti Paolo Toschi

Datazione

1849

Tipo

Matrici per Incisioni

Inventario

2927

Tecnica

bulino e acquaforte

Descrizione

Sotto all’immagine sulla lastra si legge, specchiato: “Carlo Raimondi dis. dal vero e inc./ PAOLO TOSCHI/ a Massimo d’Azeglio/ l’incisore/”, sovrastante l’indicazione “Frassinetti impresse”; sul foglio, che non reca iscrizione, è impressa a stampa, sul fondo, la figura di un angelo e a matita e la firma “C. Raimondi”.

Misure

S.C.: cm 37,8×46,5
C.C.: cm 46,5×54,8×4

Stato Conservazione

Molto buono, ma assai ossidato; si nota qualche minuscola macchia sul rame, che reca segni di una pulitura aggressiva lungo le parti lisce; sulla stampa uè presente uno strappo nel margine inferiore sinistro.

Osservazioni

In cornice apribile di legno dipinto e intagliato, chiusa da un gancino sul fondo. Come per le lastre giunte al museo con la stessa acquisizione (invv. 2926 e 2928), la cornice presenta due aperture sovrapposte, con la lastra in primo piano e il secondo destinato alla stampa derivata.
Quella qui conservata è una prova definitiva avanti lettera con etichetta nel margine inferiore, raffigurante angelo guerriero (l’arcangelo Michele), di cui esiste già in Museo un altro esemplare (inv. 1076), unitamente a una prova di stato datata 24 maggio 1849 (inv. 1256) e a un foglio con lettera dedicato a Massimo d’Azeglio (inv. 1497).

Acquisizione

2022

Provenienza

Collezione prof.ssa Margherita Trucco

Collocazione

Deposito temporaneo