Home/Opere/Bouquet con rosa e pervinche
Autore: Maria Luigia d’Asburgo (Vienna, 1791 - Parma, 1847)

Bouquet con rosa e pervinche

Datazione

1830-35 (?)

Tipo

Dipinti e Acquerelli

Inventario

2250

Vecchio Inventario

325 bis

Tecnica

disegno a matita e acquerello eseguito con tecnica a frotté

Descrizione

Pur essendo visibile il contorno, non è stata terminata l’acquerellatura di alcuni dettagli.

Misure

S.C.: cm 30 x 21,9
C.C.: cm 41,3 x 35,3

Stato Conservazione

Buono

Osservazioni

Dalla corrispondenza di Maria Luigia con la figlia Albertina (cft. Vol. IV, 1834-35, inv. 2005), risulta che la duchessa avesse appreso da alcuni artisti itineranti, in particolar modo da “Monsieur Victor” (ovvero Beauvalet de Saint-Victor), la tecnica definita “frotté”, alla quale si dichiara molto interessata.
Per “frotté” non si intendeva, come in passato si era ipotizzato, una tecnica a spruzzo, ma una mascherina a traforo che poteva essere riutilizzata a piacimento, creando dunque decorazioni apparentemente complesse basandosi sull’accostamento di semplici elementi ripetuti più volte.
In Museo si conservano diversi esemplari di questo tipo di tecnica, con soggetto prevalentemente floreale. Oltre a quelli conservati in album, si vedano i numeri 520, 523, 680, 681, 682, 683, 684, 2249, 2256, 2257, 2258 e 2259.
Il disegno è stato incorniciato in occasione della mostra svoltasi a Baden (Vienna) nel 2016.

Collocazione

Carpetta Ricami

Note Bibliografiche

AA.VV., “Maria Luigia. Donna e sovrana” (catalogo della mostra), Parma, Ugo Guanda Editore 1992, p. XXXII.
M. PRAMPOLINI, “La duchessa Maria Luigia”, Bergamo, Istituto italiano d’arti grafiche, 1942, p. 355.
F. SANDRINI (a cura di), “Les jolis paysages di Maria Luigia d’Asburgo e la pittura di paesaggio nel ducato di Parma”, Parma, Graphital 2013, pp. 62-67 [ill. p. 65].
C. HLAVAC, A. GÖTTCHE, “Die Gardenmanie der Habsburger”, Vienna, Amalthea 2016, ill. p. 102.

Esposizione

Baden, Kaiserhaus, “Die Gartenmanie der Habsburger. Kaiser Franz und seine Familie, 22 aprile-1 novembre 2016