Autore: Pietro Melchiorre Ferrari (Sissa, Parma, 1735 - Parma, 1787)

San Bernardo da Corleone

Tipo

Dipinti e Acquerelli

Inventario

149

Vecchio Inventario

31 bis

Tecnica

olio su tela

Descrizione

L’opera è una replica autografa del dipinto conservato alla Galleria Nazionale di Parma (n. inv. 93).

Misure

S.C.: cm 83,8 x 67,4
C.C.: cm 98,4 x 81,8 x 6,1

Stato Conservazione

Buono; l’opera è stata restaurata.

Osservazioni

In cornice ovale di legno marrone.
L’olio, copia dall’originale presso la Galleria Nazionale di Parma (inv. 93), costò lire 60 a Lombardi, secondo la ricevuta del 15 maggio 1916 rilasciata da Guido e Vittorio Godi Toschi (Biblioteca Comunale di Mirandola, raccolta Gavioliana, archivio Lombardi, L4 B14).

Acquisizione

L’opera fu acquistata da Lombardi presso il negozio di antiquariato del fratelli Godi Toschi (1916).

Provenienza

Eredi Ghidini

Collocazione

Sala Paolo Toschi

Note Bibliografiche

G. GODI, G. CARRARA, “Fondazione Museo Glauco Lombardi”, Parma, Step 1984 (1994), p. 124 e p. 150.
G. GODI, G. CARRARA, “Fondazione Museo Glauco Lombardi”, Parma, Grafiche STEP 1991, p. 124 [ill. p. 150].
B. BRIGANTI, “Ammirabile più che imitabile – Testimonianze iconografiche della santità di Bernardo da Corleone”, Caltanissetta, Edizioni Lussografica 2006, copertina e p. 69.
F. SANDRINI (a cura di), “Glauco Lombardi (1881-1970) molto più di un collezionista”, Parma, Grafiche STEP 2011, p. 56.